Obesità Infantile: il Progetto MiVoglioBene

Premiato al Senato il progetto di ricerca pediatrica che coinvolge medici e famiglie.
Il progetto di prevenzione primaria dell’obesità infantile Mi-VoglioBene della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, affiliata alla Società Italiana di Pediatria (SIP), ha ricevuto il titolo di Eccellenza 2011 dalla Public Affairs Association (PAA).
Il riconoscimento della PAA “ Italian Public Affairs Awards 2011” ha come obiettivo quello di evidenziare
i successi e promuovere le best practices in tutta la comunità italiana ed internazionale dei Public Affairs, attraverso il riconoscimento ad organizzazioni, reports e campagne attive nello sviluppo delle tematiche inerenti il settore della sanità e della salute.“Sono onorato di ricevere questo importante riconoscimento, in qualità di Presidente della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale” ha dichiarato Giuseppe Di Mauro, Presidente SIPPS” è per noi motivo di orgoglio che la Public Affairs Association abbia giudicato e apprezzato la validità scientifica di un importante progetto di prevenzione primaria , qual è Mi Voglio Bene” “MiVoglioBene” è stato ideato e sviluppato dai pediatri della SIPPS, nell’ambito del Protocollo d’intesa siglato tra il Presidente della Società Italiana di Pediatria, Alberto Ugazio e il Ministro della Salute Ferruccio Fazio.
Il piano di lavoro prevede il coinvolgimento di migliaia di pediatri in tutta Italia e ha lo scopo di verificare se l’attività di sensibilizzazione dei genitori attuata dal Pediatra di Famiglia attraverso 10 semplici azioni preventive sarà efficace nel ridurre la prevalenza di eccesso ponderale a 6 anni.